VoiceToTheArtists – Atroci – 29 Aprile h21:30

Artista: Atroci

Genere: Parody Metal

Data evento: Mercoledì 29 Aprile 2020, ore 21:30

Canali streaming:
La Musica non si Ferma – https://www.facebook.com/lamusicanonsiferma
YouTube – https://www.youtube.com/channel/UCF9X7gHzTLZRf__c9kVajmw

 

La band si forma a Bologna nel 1987 come semplice studio project e diventa attiva dal vivo solo a partite dal 1995. Tra i primissimi in Italia a coniugare le sonoritå metal ai testi demenziali, Gli Atroci si fanno subito notare nel panorama underground italiano grazie a due ormai introvabili demo (la Capra Vagante/1995 e L’Era del Metallo Bianco/1996) positivamente recensiti dai periodici di settore dell’epoca. L’immagine a cavallo tra il fantasy e il medievale unita all’esasperazione dei clichè metal segnalano subito la band agli occhi della critica e del pubblico. L’unicitå della proposta musicale unitamente alle bizzarre e insolite esibizioni live che prevedono costumi, coreografie e trucco, procurano alla band la possibilitå di pubblicare nel 1999 l’omonimo primo album. Diventato ormai un classico del metal italiano l’album contiene brani del calibro di Peppino l’Usuraio, I Guerrieri del Metallo, Curati la Gotta e Voglio Vederti Morire. L’attività live prosegue ininterrotta fino al 2004 quando vede la luce il secondo album (L’Armata del Metallo). Il lavoro contiene alcuni brani diventati al loro volta classici: Volevo un Taglio Semplice, I Dieci Metallamenti, Fratelli nella Fede e Nemico dell’Igiene. La band, pur subendo nel tempo i consueti cambi di formazione prosegue ininterrottamente la propria attività live e nel 2009 pubblica il terzo lavoro dal titolo Metallo o Morte. Il nuovo album contiene il singolo Pennellen che si rivela il maggior successo della band assieme ad altri brani di spicco come Il Drago Infuocato nel Bosco Incantato e Ora Basta. Numerose vicissitudini interne determinano una lunga pausa discografica di ben dieci anni durante i quali la band trova un nuovo assetto con una rinnovata formazione. Il 2019 è l’anno del ritorno sulla scena discografica con il nuovissimo e attesissimo album Metal Pussy.

Discografia:
Gli Atroci (1999)
L’Armata del Metallo (2004)
Metallo o Morte (2009)
Metal Pussy (2019)

Formazione:
Il Profeta – Voce e Controllo delle Masse
La Bestia Assatanata – Chitarra e Seghe Elettriche
Il Nano Merlino – Cori, Coreografie e Riti Voo-Doo
Il Boia Malefico – Cori, Coreografie e Asce Insanguinate
L’Oscuro Alchimista – Basso e Pozioni Sbagliate
L’Orco Cattivo – Batteria, Spavento e Crudeltà