VoiceToTheArtists – Rough Enough, Zero Social – 19 Aprile h 21:30

Artista: Rough Enough, Zero Social

Genere: Garage Punk, Alternative; Rock

Provenienza: Catania, Firenze

Data evento: 19 Aprile 2020, ore 21:30

Canali streaming
La Musica non si Ferma – https://www.facebook.com/lamusicanonsiferma
YouTube – https://www.youtube.com/channel/UCF9X7gHzTLZRf__c9kVajmw

 

I Rough Enough sono un mix di distorsioni, testi introspettivi e parole di disappunto. È improvvisazione che viene strutturata, fino a diventare canzone. Fabiano e Raffaele si incontrano quasi per caso, per amicizie comuni ed ascolti musicali comuni. Hanno dato vita al progetto Rough Enough per ascoltare, digerire e creare musica contaminata, ma fresca, tra il suono disarmonico della chitarra e il drumming dall’attitudine punk.
Rough Enough strizza l’occhio alla vecchia scuola alternative rock italiana, al post-core, al noise, al punk. Nel 2016 è uscito il loro primo album Get Old and Die, prodotto da Daniele Grasso per The Kids are Alright (Dcave Records) presso il The Cave Studio di Catania.
Dopo gli opening act per One Dimensional Man e Giungla, vari festival e un tour di presentazione, il duo ha scritto le 11 tracce che compongono il secondo album, Molto poco zen, registrato e mixato alla Sonic Fun House da Davide Iannitti (Loveless Whizzkid, Stash Raiders, Cambogia). L’album, pubblicato dalla Overdub Recordings di Marcello Venditti, distribuito da Code7 / Plastic Head in formato fisico e digitale, contiene anche una piccola chicca di Ufo di The Zen Circus.
“Molto poco zen” è la risposta a piccole crisi personali e raccoglie pensieri in bilico tra la metariflessione, la paura della morte, l’illusione e la noia. Al centro, una sorta di”urgenza sociale”, il bisogno di ritrovare la collettività che non riesce a trovar pace e diventa rabbia mista a delusione.
Il disco è la necessità di un cambiamento in positivo, la voglia di fare nonostante la complessità degli eventi.
Sul palco per la data Catanese del festival itinerante “Rocketta Summer Live 2019”; un loro brano viene scelto per la realizzazione di un videoclip in pellicola 8mm in occasione della manifestazione “Terre di Cinema”.

 

Zero Social è una rock band fiorentina nata nel 2016.
Inizialmente presentata in più di una occasione con il nome “Profylo” (nome storico della formazione, nata alla fine degli anni ’90), la Band decide col tempo di tagliare ogni legame col passato, e di ripartire con un nuovo sound e un nuovo nome che meglio ne rappresentino il percorso artistico.
Z-S riprende, amplia e reinterpreta tutto il vecchio repertorio, integrando nuovi pezzi, nuove sonorità, ma soprattutto una nuova formazione con nuovi elementi che portano freschezza e idee nuove al progetto.
Alla voce di Anthony Pace si uniscono la chitarra di Dimitri Dolfi, l’elettronica di Eleonora Frosecchi (synth e tastiere) e il ritmo di Cosimo Salvatorelli (basso) e Lorenzo Lippi (batteria e percussioni).
Forti di una scaletta corposa ed interamente propria, Zero Social propone un Live dal forte impatto pop-rock; spigoloso, aggressivo, a tratti spavaldo e irriverente, colorato di energia e spunti di riflessione.

Formazione:
Anthony Pace – Voce e chitarra
Dimitri Dolfi – Chitarra
Eleonora Frosecchi – Tastiere
Cosimo Salvatorelli – Basso
Lorenzo Lippi – Batteria